FUNCTIONAL TRAINING

Il Funtcional Training (Allenamento Funzionale) è un complesso di esercitazioni in grado di coinvolgere equilibrio e propiocezione mediante movimenti specifici ed altamente correlati in termini biomeccanici, coordinativi ed energetici con le attività quotidiane ed abituali dell’uomo medio, eseguibili con i piedi per terra, senza l’assistenza di macchinari o comunque in condizioni tali che la forza possa essere applicata ed espressa anche in condizioni di instabilità, ed il peso del corpo debba essere diretto emaxresdefault controllato in tutti i piani di movimento.

Definito questo possiamo specificare che Allenamento Funzionale e allenamento su superfici instabili NON SONO SINONIMI, benché molti mostrino esercitazioni più simili ad arti circensi che a specifiche di allenamento ed ottimizzazione delle capacità umane. Si parla di un’attività multi articolare, infatti, e multi planare, arricchita propiocettivamente coinvolgendo decelerazione, accelerazione e stabilizzazione, prevedendo anche, però, situazioni di instabilità e di diverse necessità di controllo del proprio corpo imposte dalla gravità e dalle risposte reattive offerte dal suolo nell’esprimere la forza e la sinergia del gesto atletico esercitato nella sessione allenante. Tradotto in parole povere, il Functional Training è la rappresentazione, in un sistema di allenamento, tramite il condizionamento corretto del nostro corpo a dare la risposta corretta alle sollecitazioni quotidiane esterne, rendendole pericolosamente abitudinarie. Pensiamo un secondo: se oggi non riesco ad estendermi fino ad afferrare un barattolo sull’ultima mensola della credenza, nonostante sia ad un’altezza raggiungibile per la nostra taglia, ed a portare il barattolo sul piano di lavoro dove mi è necessario, il corretto Allenamento Funzionale, cioè in relazione alla funzionalità di cui necessito, mi consente di creare le abilità che mi consentono una migliore mobilità articolare, estensione, forza e stabilizzazione per eseguire il movimento mediante esercizi ed allenamenti similari al movimento di cui si necessita.

onnit-gym-51_edit

Il Functional Training si basa, infatti, sulla funzionalità del movimento, cioè sull’attitudine del corpo a rispondere a specifiche esigenze, per lo più ricondotte al movimento più primordiale possibile con la medesime struttura mediante l’attivazione di una programmazione motoria con le corrette specifiche e tempistiche, sfruttando primariamente la gravità, la risposta del corpo al suolo e la percezione di esso nello spazio (propiocezione). La funzione primaria del corpo umano infatti è solo l’attivazione di corrette sequenze motorie finalizzate al conseguimento di un obiettivo (motorio, sportivo, relazionale), mantenendo il controllo sulla propria area di comfort. Tramite gli 8 movimenti fondamentali di cui tutti necessitiamo, questa metodologia di allenamento, riesce a lavorare su ogni piano possibile, togliendo l’individuo dalla propria area di comfort, per poi crearne una nuova che comprenda anche ciò che prima non vi era incluso per ottenere una condizione di benessere, mobilità e forza totale che ottimizza l’individuo stesso. Questi 8 movimenti sono:

  1. Rotolarsi MountainClimber
  2. Spingere 
  3. Tirare 
  4. Accovacciarsi 
  5. Allungarsi 
  6. Piegarsi 
  7. Girarsi 
  8. Spostarsi 

Se ci pensiamo bene qualsiasi bambino è in grado di fare questi medesimi movimenti, ma quanti adulti? Mediante protocolli di allenamento di condizionamento metabolico riesce a snellire l’individuo migliorando la propria condizione cardiovascolare, tramite il corretto pattern motorio rieduca alla corretta mobilità e postura, con protocolli di forza genera abilità (skills) in grado di agevolarci nel movimento nostro o di oggetti sui vari piani di movimento, e molto altro ancora. Il Functional Training è senza dubbio un allenamento completo, e moltissime volte essenziale, anche per chiunque pratichi discipline specifiche in cui si impiega il corpo umano. Lo si ritrova alla base dei movimenti più comuni dato che si basa proprio SUI movimenti più comuni, acuendo l’esecuzione di esercizi classici di forza del Powerlifting o del body building, basandosi sulla meccanica di base del movimento e non sul “con quale supporto” eseguire il movimento o che variante scegliere (cosa che spesso molti pensano differenzi la qualità del lavoro fisico stesso, anche se non è così). Fra le varie modalità di Functional Training, fra l’altro, troviamo anche l’allenamento più in voga negli ultimi tempi, cioè il CrossFit, ovvero una particolare tipologia di allenamento funzionale al quale è stato dato addirittura un regolamento, mutandolo in un reale e bellissimo sport.

Che altro dire… Se ancora non lo avete provato ve lo consiglio vivamente. Provare per credere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: